Come scegliere il masturbatore perfetto

Al giorno d’oggi, fortunatamente, il tabù della masturbazione sembra essere diminuito o non essere più tale, tanto da poterne parlare molto più liberamente. Anche il cinema propone moltissime scene di masturbazione, sia maschile che femminile, e come in ogni campo sessuale anche l’autoerotismo offre sempre più novità.

Cos’è la masturbazione

La stragrande maggioranza delle persone sa bene cosa sia, chiunque almeno una volta nella vita ha provato il piacere di provare un orgasmo nella propria intimità, e se al mondo c’è ancora qualcuno che non lo ha mai fatto non sa cosa si perde. In passato si era soliti sentirsi dire: “non toccarti, diventi cieco“, ma se fosse stata la realtà quante persone cieche ci sarebbero oggi? Per fortuna questa leggenda metropolitana è stata ampiamente sdoganata e strappa un sorriso negli adulti attuali.

Satisfyer Men Masturbatore di Rocco SiffrediSatisfyer Men Masturbatore di Rocco Siffredi

Anche la scienza si schiera a favore di questa pratica, è stato dimostrato come una masturbazione regolare porti a dei benefici dell’organismo come curare l’insonnia, ridurre i rischi di tumore alla cervice e alla prostata, può prevenire la depressione e aumentare l’autostima. Ma quando si comincia a masturbarsi? Sembra scontato sottolineare che l’adolescenza è il momento in cui si comincia a scoprire il proprio corpo, la sessualità e l’eccitazione, non a caso in questa fascia ci si comincia a masturbare e, in moltissimi casi, si continua a farlo anche in età adulta.

Le varie tipologie di masturbatori da uomo

Un tempo l’unico masturbatore da uomo era la propria mano ma con l’innovazione tecnologica si è arrivati a sviluppare sextoys in grado di replicare, fedelmente, una bocca femminile così come una vagina o un ano, in modo da dare una sensazione realistica di un coito o una fellatio. I nuovi materiali, come il cyberskin, sono in grado di replicare alla perfezione la morbidezza delle mucose umane, rendendo la penetrazione intensa e eccitante, come una vera e propria vagina stretta. La tecnologia offre anche la possibilità della realtà virtuale collegando il masturbatore a un lettore VR che renderà la vostra esperienza unica e con eiaculazioni spettacolari. I masturbatori a forma di bocca sono in grado di far provare piaceri al di là di ogni aspettativa, gola profonda e tanta “saliva” sono il biglietto per un orgasmo indimenticabile. Le forme, le tipologie e i materiali offrono un’infinità di opzioni per il piacere personale.

Masturbatore Vibrante effetto pompino Head BionicMasturbatore Vibrante effetto pompino Head Bionic

Come scegliere

I gusti personali sono alla base della scelta di uno o un altro tipo di masturbatore. La fantasia del sesso anale è molto diffusa ma non tutti hanno la possibilità di tramutarla in realtà, quindi quale miglior masturbatore di uno a forma di ano con il quale divertirsi e provare l’orgasmo con un pertugio stretto? I masturbatori a forma di ano sono da scegliere anche in base alla grandezza, ci sono sia quelli di dimensioni ridotte, per essere riposti facilmente, sia quelli con forme di un vero e proprio sedere femminile con tanto di vagina che hanno dimensione decisamente più ingombranti.
La vagina non passerà mai di moda, il masturbatore con questa forma porterà all’orgasmo in maniera realistica, simulando alla perfezione il calore, la profondità e l’accoglienza di una vera vagina per dei momenti indimenticabili.

Masturbatori, le novità

Masturbatore Uovo Egg Cool EditionMasturbatore Uovo Egg Cool Edition

L’ultima frontiera è il masturbatore senza mani o elettrico. Questo modello offre la possibilità di avere le mani libere e, avendo anche un’apposita ventosa per il fissaggio, dà modo di poter provare diverse posizione durante la masturbazione. Le novità sembrano non finire mai, ed ecco che dal Giappone arriva il Tenga Egg. A prima vista un semplice uovo ma al suo interno nasconde un uovo in elastomeno, materiale estremamente elastico e dotato di rilievi e nervature. Basterà lubrificare per farsi avvolgere da una sensazione unica di piacere. Chi lo ha provato ha dichiarato di non aver mai provato un piacere così intenso. La scelta è dura, tutte le tipologie e i modelli hanno caratteristiche diverse che si adattano ad ogni tipo di esigenza, ma una volta trovato quello più adatto non resta che iniziare a provare orgasmi da urlo.

Valentina Nappi - Masturbatore RealeValentina Nappi - Masturbatore Reale

Come usare i masturbatori da uomo

Le precauzioni, come è giusto che sia quando si parla dei genitali, sono sempre da tenere in considerazione. La maggior parte dei sextoys sono realizzati in materiali anallergici ma è sempre preferibile prestare attenzione. Una volta raggiunto l’orgasmo è consigliabile una pulizia profonda dell’oggetto per evitare cattivi odori o contaminazioni incrociate, proprio per questo motivo molti masturbatori hanno un apposito “serbatoio” per lo sperma che rende la pulizia facile e veloce. Per utilizzare al meglio un masturbatore è sempre consigliata una buona lubrificazione prediligendo quelli a base acquosa e non siliconica che potrebbe danneggiare i vari materiali.

Non resta che altro da fare che scegliere quali sensazioni voler provare, ma in ogni caso saranno momenti appaganti e di totale eccitazione.

Masturbatore doppio vibranteMasturbatore doppio vibrante
 

Trova il tuo Masturbatore da Uomo.

 

 

(Visited 70 times, 1 visits today)