Sesso e Salute? Da oggi il preservativo cambia colore!

Il suo nome è S.T. Eye, e la sua caratteristica è quella di saper attribuire ad ogni infezione un determinato colore.
Un’invenzione tanto straordinaria da essersi accaparrata il premio “Teen Tech Award” come migliore innovazione nel campo della salute.

Il rivoluzionario preservativo, grazie allo strato di molecole di cui è ricoperto, cambia colore entrando in contatto con determinati agenti patogeni e rivelando così la presenza di eventuali malattie sessualmente trasmissibili: diventa verde in caso di clamidia, viola in presenza di papilloma virus, e giallo al cospetto dell’herpes.

L’S.T. Eye segna un ulteriore passo avanti nella campagna per il sesso sicuro e nella prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, soprattutto in situazioni di rapporti occasionali, quando è particolarmente importante tenere alto il livello di attenzione per la propria salute e quella del partner.
E il merito di questo piccolo straordinario condom è dei tre adolescenti inglesi Daanyaal Ali, Chirg Shah e Muaz Nawaz che, intervistati a Londra, dichiarano:

“Abbiamo ideato il ‘S.T.EYE’ per migliorare il futuro della prossima generazione – ha spiegato Daanyaal Ali, 14 anni, co-inventore, intervistato dal ‘Telegraph’ – “Il nostro obbiettivo è stato quello di creare qualcosa che potesse rilevare le malattie sessualmente trasmesse in modo che le persone possano agire immediatamente e verificare con altri test l’infezione”.

(Visited 64 times, 1 visits today)